Crema bruciata di riso con succo di ciliegie speziate

postato in: dessert, ricette | 0

Per la crema bruciata
Fate cuocere, a fuoco basso, per 30 minuti il riso nel latte, togliete dal fuoco e, quando è tiepido, aggiungete lo zucchero e il tuorlo d’uovo. Solamente quando il composto sarà a temperatura ambiente, mantecate con l’albume montato a neve e l’arancia candita. Riempite gli stampini e fate cuocere per circa 15 minuti a 100°C. Fate raffreddare a temperatura ambiente.
Per la salsa di ciliegie
Cuocete a fuoco bassissimo le ciliegie snocciolate con tutti gli ingredienti per 20 minuti. Togliete il sacchettino con le spezie e passate al setaccio ¾ della salsa e amalgamatela tutta insieme.

Presentazione
Passate in salamandra (nome di un forno professionale che brucia, con un calore molto forte, solo nella parte superiore) le creme bruciate, cosparse di zucchero di canna e servite subito con abbondante salsa speziata.

 


INGREDIENTI

75 gr. di riso Thaibonnet
325 gr. di latte
75 gr. di zucchero
50 gr. di tuorlo d’uovo
55 gr. di albume di uovo
40 gr. di arancia candita

Per la salsa di ciliegie
250 gr. di ciliegie
75 gr. di zucchero
1 sacchettino di tela da cucina contenente cannella e chiodi di garofano
1 striscia di scorza di limone